venerdì 23 dicembre 2016

Film musica pittura e seghe mentali



Sono circondato da gente talmente noiosa che spesso mi ritrovo noioso anch’io per non sentirmi a disagio.
Non vorrei che a lungo andare smettessi di notare la differenza tra finzione e realtà.

Ma che cazzo parlo a fare.


Per quanto strimpellare in un bar così a cazzo sia stato particolarmente piacevole e divertente,
il giorno dopo cosa ti resta?





Ho pittato il mio armadio.
Ora è un "Armadio Pollock Vive"








E fin qui, tutto ok. Ma oggi?
 Oggi che devo fare per sfuggire la noia?
Voglio veramente sfuggirla?
O Voglio abbracciarla?




Io credo che Waking life andrebbe fatto vedere ai bimbi in quinta elementare e poi ancora, in loop, per tutta la terza media.

Io l'ho visto e mi sono sempre sentito in sintonia con L'autolesionista,
però a dire il vero mi sono un pò rotto il cazzo di farmi male,
non sono uno spettatore passivo nè una formica,
anche perchè la mia voce non è affatto spenta,




Quindi fanculo gli autolesionisti,oggi sono Alex Jones.



Ti saluto e ti abbraccio con potenza, 
che di questo c'è bisogno.

Quando vorrai ricambiare
io sono qua.

9 commenti:

  1. Bella la tua arte sull'armadio!
    La noia? Fa parte della vita... a volte serve anche quella :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte la prenderei a calci in bocca

      Elimina
  2. La noia è ciclica, serve a farci fare qualceh cazzata per poterne uscire ;)

    RispondiElimina
  3. la potenza e' un prodotto. non tutti lo capiscono. per questo ci sono tante ernie da sforzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .. carissimo, Bentornato !

      Elimina
    2. doppia invocazione (di "alcuni") merita passaggio. fatti forza. o fatti sbronzo.

      Elimina