lunedì 5 settembre 2016

Mucche di merda





Tutti parlano  Nessuno sa niente
Nemmeno sanno come stare
Ma Tutta in giro vuol stare la gente
Ridere o piangere sembra sia uguale


Pagano e i soldi mancano
Leggono ma non imparano
Pensano ma non riflettono
Si curano bene ma poi muoiono male
Fanno shopping e sono brutti uguale


Tutti parlano nessuno sa niente
Ridere e piangere non è mai normale
Guardo intorno e c’è pieno di gente
Solo io non so dove andare


Ed ecco gli amici sempre sorridenti
Che girano felici in gruppi di venti
Ormai ritrovarsi è solo un’abitudine
Per condividere la propria solitudine
Con gente che non ti sta nemmeno a sentire:
Ti guardano distratti fumando Marlboro.
Non gli interessa, non riesci a capire?
Voglion solo parlarti dei cazzi loro


Perché tutti parlano ma nessuno sa niente
Fanno shopping e son vestiti uguale
Potrei ridere o piangere in mezzo a sta gente
Senza farmi nemmeno notare


Ora ho capito,
 vanno al pascolo!
 io Bevo da solo e mi faccio del male
Sarò stordito
ma non mi mescolo
Non voglio essere fottuto bestiame.







Sometimes I feel my life is going 'round in circles
But in my eyes the blue is black
There's nothing new, no one I wanna talk to
Nothing I wanna think about, I got soul doubt

I stick My head out of the window, when it's closed
Instead of air, I get glass stuck in to my head
The city's sounding, and I can't seem to stop the pounding
Can't keep my thoughts from flying 'round

Can't keep my thoughts from flying 'round
Not sure what I am thinking about, I got soul doubt

Nessun commento:

Posta un commento