mercoledì 17 agosto 2016

perdertempo


= Ciao Gianmarco!

-Ehila, un sacco che non ci si vede.. come va? Che mi racconti?

= Bene dai è che ieri sono andato dal dottore, gli chiedo di farmi una ricetta per una visita al pene perché mi voglio circoncidere e sto qua mi fa “perché?” , ma saranno anche cazzi miei o no? Però siccome sono una persona educata non voglio dire al medico “ehi guarda che sono cazzi miei” allora gli dico: “Perché nella questione israelo palestinese simpatizzo per gli ebrei e con questo gesto voglio sentirmi più vicino a loro, e lui nemmeno abbozza una risata e fa “No, sul serio, come mai vuole circoncidersi?” allora gli faccio “ma porca troia, saranno anche cazzi miei”. Tu che mi racconti?

-Ho scopato con una delle maestre di mia figlia. Jessica le ha detto che le ho letto il Piccolo Principe e la maestra Giulia si è sciolta, così quando sono andato a parlare della pagella ha tirato fuori il discorso ODDIO ADORO QUEL LIBRO! ANCHE IO! USCIAMO UNA SERA? Allora siamo usciti, tra un discorso e l’altro tiro fuori ancora sto cazzo di libro che a me sta anche un po’ sui coglioni ma le cito due pezzettini commoventi che ho imparato a memoria apposta per lei, quello del tizio che conta le stelle e uno scambio tra il piccolo principe e la volpe. Alla fine lei era tanto contenta e me l’ha data poi ha iniziato a mandarmi sms, forse pensava volessi sposarla o cose così, adesso probabilmente farà la stronza con Jessica e lei odierà la scuola per colpa del piccolo principe che tra l’altro la prossima volta vado al chiringuito con Diego che risparmio un sacco di fatica, là ti saltano addosso loro, non devi fare niente, basta che te ne stai lì abbronzato, sorseggi un cocktail, mostri bicipite e tatuaggio e arriva quella che vuole ballare NO SCUSA ma io sono un ballerino terribile, posso offrirti qualcosa da bere?, andiamo là, facciamo una chiacchiera, SBENGH

= Bella vita che fai tu. Sai che tutto quello che ti hanno insegnato a scuola è finto?,chi controlla il presente controlla il passato, chi controlla il passato controlla il futuro, i politici sono tutti manichini, il cibo che ci danno da mangiare è veleno, gli attentati sono pilotati e il mondo è come 1984 di Orwell solo che le telecamere oltre ad avere in casa ce le portiamo anche in giro acca ventiquattro.

-Non ti ho ascoltato, guarda, ho catturato un Pokemon proprio lì vicino a te, senti allora vieni anche tu al chiringuito?

= Odio il chiringuito

-SEI UN FROCIO


=Voglio morire. ora.

Nessun commento:

Posta un commento