lunedì 20 giugno 2016

E se la terra fosse piatta?



No, non sono pazzo. E' che mi piace parlare, ipotizzare, confrontarmi.
E siccome nella vita vera è difficile trovare qualcuno che ti prenda sul serio quando tiri fuori discorsi che vanno a mettere in discussione concetti che ci sono stati inculcati alle elementari e che ormai si danno per definitivamente appresi e immagazzinati nella zona del cervello chiamata "certezze storico/fisico/scientifiche", oggi ho deciso di linkarti un video, si , proprio a te, tu che sei curioso e non dai tutto per scontato. così quando hai venti minuti liberi te lo guardi e ne parliamo. Possiamo parlarne anche per mail se non vuoi postare commenti pubblici su un argomento così ridicolo.
Ci tengo a sottolineare che, su questo argomento così come su tanti altri, io non ho certezze e non sono convinto di niente, perchè Voltaire mi ha insegnato che i convinti sono minchioni. Però, indubbiamente ci sono un paio di punti in questa strana faccenda che mi fanno molto molto molto dubitare di ciò di cui la gente è convinta.
Se poi ci aggiungiamo che per me "la gente" è sinonimo d'ignoranza e che vedo un ottimo motivo per cui "loro" possano mentirci sull'argomento, diciamo che attualmente propendo per l'ipotesi originale e non per quella che Satana o i suoi seguaci sionisti sgozzacapre scopabambini ci hanno inculcato per farci perdere la fede in dio e i valori cristiani, sostituendoli con uno scientismo esasperato -gli scienziati sono i nuovi preti, "questa cosa è vera perchè lo dice la scienza", dicono i nuovi preti, mentre la scienza si è sempre basata su prove scientifiche e sul fatto che anche tu, cittadino normale, potessi verificare ciò che ti è stato insegnato, ormai il mondo ha preso questa piega malata per cui se provi a riflettere su qualcosa che si da per scontata passi per deficente, quando è evidente che la scienza moderna non si basa più su prove ma solo su supposizioni, basti pensare alla fisica quantistica che altro non è che un insieme di ipotesi)
Ci tengo a sottolineare che di Dio non m'importa una sega di niente ma è evidente che se alla gente togli il paradiso, la fede, la pietà, la carità e le sostituisci col culto del denaro, che è fondamentalmente l'unico motivo per cui la mattina "la gente" si alza dal letto, hai creato un popolo di schiavi, e guardacaso questo è da sempre l'obiettivo dei potenti.
Alla luce di ciò, beh, non è poi così folle pensare che la terra, in fin dei conti, possa essere piatta.
Si, l 'ho detto.
Ora potete iniziare a lanciarmi la frutta marcia.
Però mi piacerebbe molto che tu, si, proprio tu, che non sei "la gente" e non hai frutta marcia in mano, mi piacerebbe che proprio tu guardassi questo video per intero e mi dicessi dov'è la fregatura.







 Parti sempre dall'idea che questo tizio, come chiunque altro, vuole portare acqua al suo mulino, il punto 3 ad esempio, si basa sul confutare le "10 top prove per cui la terra è tonda" ma il video da confutare è stato fatto chiaramente da un imbecille e non ci vuole molto a confutarlo.
Al contrario il punto 4 è una cannonata e dovrebbe farti riflettere,
Così come il primo punto che hai visto, cioè il punto sette, non è una prova vera e propria ma è un ottimo punto di partenza: Se quelli al potere ci mentono su tutto sempre è possibile che mentano anche su sta cosa? Io dico di si, E se tutto ciò che è stato fatto dalla nasa è palesemente falso può essere che la nasa sia lì solo per mentire? Non ci scommetterei mille euro , ma venti ce li metto.



Poi, beh, ho guardato decine di video di palloni aerostatici e palloni spaziali, sono tutti ripresi con telecamere che montano lenti fish eye, cioè con l'effetto tondeggiante. In questo video ad esempio si vede benissimo che l'inquadratura è deformata, appena il pallone parte si vede già la curvatura terrestre a dieci metri d'altezza e quando il pallone raggiunge la quota, in base alle oscillazioni che compie, l'orizzonte pare a volte concavo a volte convesso.
Quest'altro video che, per carità di dio, potrebbe comunque essere un fake, io non ho alcuna prova che non lo sia, ma almeno è EVIDENTE che l'obiettivo della camera non è modificato da lenti curve, mostra come non si riesca a vedere la curvatura terrestre nemmeno a più di cento kilometri d'altezza.
Tu, che non sei un coglione, capisci benissimo che cento kilometri sono tanti, ti basta prendere le misure del "globo?" terrestre (si trovano su internet) e fare un paio di calcoli per realizzare che 100km sono più che sufficenti per vedere la curva.
Considerando, infine, che tutti quelli che a video del genere mettono commenti negativi, si limitano a scrivere
"STRONZO NON SEI ABBASTANZA IN ALTO!"
oppure
"MA QUANTO DEVI ESSERE MERDOSAMENTE IGNORANTE PER PENSARE CHE LA TERRA SIA PIATTA, IDIOTA!"
io, un passetto alla volta, a passetti molto mooolto piccoli, mi avvicino sempre più alla soluzione "la terra è piatta" stando ben attento a non dirlo in giro perchè la gente, ora che ho i capelli di tre colori, mi guarda già abbastanza male.
Peraltro so già che metà di voi non riusciranno nemmeno a guardare il video perchè è troppo "pesante" per il vostro cervello, vi mette troppo in difficoltà, "piuttosto guardo uno splatter dove sbudellano gente o direttamente il telegionale pieno di merda e immondizia, ma per dio non farmi mettere in discussione cose che do per scontate che ho già mal di testa", ma tu, si , proprio tu, tu che non sei un maledetto coglione, tu  ce la puoi fare.
Io credo in te.

8 commenti:

  1. ma guarda che fin dai tempi mitologici si conosceva il fatto che il mondo fosse una palla sferica sostenuta sulle spalle di atlante.
    Poi i cristiani per smentire i pagani stabilirono per dogma che fosse piatta, tanto che colombo era irriso sulle sue idee e galileo a momenti ce arimetteva la pelle.
    Poi tutto fu chiarito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco il primo pirla che commenta senza aver visto il video.

      Dai fra, sei serio o cerchi d'irritarmi?
      Atlante sosteneva la volta celeste o per meglio dire i cieli.
      La terra era sotto i suoi piedi. Ed era piatta.

      Elimina
    2. poi eh, in effetti i greci pensavano che la terra fosse tonda.
      l'ha deciso pitagora, platone gli è andato dietro e poi tutti gli altri.
      Anche se nessuno aveva prove a riguardo(dice wikipedia) e tuttora, tutte le prove che abbiamo ce le ha fornite la Nasa(che, ricordalo, mente sempre), dai dà un'occhiata al video ;-)

      Elimina
    3. ma allora chi era quel coglione condannato da giove ad andà in giro col globo sulle spalle
      https://it.wikipedia.org/wiki/Atlante_Farnese

      Elimina
    4. Scusa ma leggi quello che scrivo o vuoi solo continuare a ripetere le stesse cose?
      SI, cè un coglione con un globo sulle spalle. MA Quel globo RAPPRESENTA LA VOLTA CELESTE PORCAMADONNA.
      Hai fatto caso che sul globo ci sono disegnate le costellazioni e non i fottuti continenti? Significa che quella palla RAPPRESENTA I CIELI.
      Anche perchè uno che sta sulla terra non può portare la terra sulle spalle, che dici?

      So che si fa un pò fatica a pensare alla volta celeste come a una palla ma sforzati per dio, con la terra ce l'hai fatta.
      Scusa il tono aggressivo, ti voglio bene, saluti e baci.

      Elimina
  2. il video mi è piaciuto molto anche se l'inglese lo mastico poco. E' un'ottima fonte di ispirazione per imparare a pensare fuori dagli schemi inculcateci dall'educazione ricevuta e che la terra sia piatta o tonda poco importa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. kermit tvb!
      E' esattamente lo scopo per cui ho scritto il post.
      Chissenefrega che sia tonda o piatta, l'importante sarebbe che la gente capisse che tutto ciò che è propagandato da quelli col potere è falso perchè loro hanno sempre un buon motivo per mentire.
      Tv, giornali, persino internet. E' tutto manipolato. E tutti credono a tutto, nessuno sa più pensare. Ci hanno fatto dimenticare come si pensa, devi solo mandar giù le loro verità. Fanculo!

      Elimina
  3. scusa il video non c'è l'ho fatta.
    il punto 3 faceva così schifo che ho dovuto smettere.
    A me non interessa la nasa.
    Non mi interessa "quello che dicono i poteri forti".
    mi interessa la geometria.
    Se vuoi confutare la teoria delle sfericità della terra, mi aspetto che vengano prese in considerazione le osservazioni astronomiche. e la geometria.
    Nessuno che mi spieghi, con la teoria ella terra piatta, queste cose che chiunque può osservare se ha occasione di viaggare un po' :

    * all 'equatore la giornata dura 12 ore di luce e 12 di buio tutto l'anno
    * nel resto del mondo invece la durata è diversa a seconda della stagione, più luce d'estate , meno d'inverno digradando verso i poli dove si raggiungono le situazioni estreme di giornata di sola luce o solo buio.
    * al variare delle stagioni la traiettoria del sole e degli altri astri nel cielo varia a seconda della LATITUDINE.
    * anche nel momento del mezzogiorno nel solstizio estivo, la lunghezza dell'ombra di un paletto perpendicolare alla terra è diverso a seconda della latitudine.

    Pitagora non guardava i video della nasa.
    Guardava il cielo.
    Cosa che purtroppo non siamo più abituati a fare.
    Non vedo geometria diversa dalla sfera che può giustificare una roba simile.

    Qui le traiettorie, riassunte. se ti interessano:
    http://www.ilpaesedellemeridiane.com/simulatori/04noz/08altezzasole.htm
    http://www.ilpaesedellemeridiane.com/simulatori/04noz/03ombreSole.htm

    come dici tu, la gente è pigra. Ragionare sulle cose è semplicemente molto difficile e allora la scuola, la nasa, la chiesa o youtube generano la stessa ignoranza cieca.

    RispondiElimina