domenica 6 marzo 2016

Pensieri abortiti #23


Mio padre è passato dall'essere l'uomo coi bicipiti di ferro che apriva tutti i barattoli ad essere un anziano che cammina leggermente curvato in avanti, tutto ciò senza che me n'accorgessi ma ora che realizzo mi vien un pò da piangere.

Oggi ho visto le mie due cugine paterne ed ho pensato che i miei genitori sono stati fortunatissimi ad avere me come figlio.
Ed io sono stato fortunatissimo a ricevere metà del corredo cromosomico da mia madre, che ha una famiglia piena di gente fica, felice, sveglia ed interessata.
Le mie cugine paterne sono pateticamente e patologicamente obese, cerebralmente ritardate, lombrosianamente interessantissime.

Oggi la capa gridava dietro a tutti, era in SPM piena. Hai presente le stronze che gridano e pensano che tutti sono dei somari e loro invece son le uniche che capiscono le cose e , se solo fossero tutte come loro... beh insomma , capa, ti spiego: Se gridi contro Marco, c'è la possibilità che Marco abbia un problema, se urli contro Teresa e Lucia può darsi che quelle due siano delle cretine ritardate ma se, cristo, gridi dietro a venti persone e, sottolineo, la velocità del lavoro svolto non migliora, anzi, la qualità ne risente molto, c'è una grossa, grossissima possibilità che tu sia il fottuto problema.

E la verdura bio? Avete mai comprato della verdura bio da natura si? Ti credo che poi la gente va al mcdonald, una pera costa come un cheeseburger.
Per quanto si possa definire cheeseburger la merda gommosa del mc.

Ora, voi non lo sapete, ma io sono una persona fica perchè potrei vendere ghiaccio agli esquimesi, creme abbronzanti ai nigeriani, strumenti per far crescere il pisello a Rocco Siffredi, semplicemente non lo voglio fare. Voglio essere povero.
Mi fate schifo.


In bocca ho più di un'afta,
non ho saliva ho nafta,
sento la metamorfosi amico chiama Kafka!
Mi vedo come Samsa
 ostaggio in una stanza,
a bere dalla caraffa più di un gallone d'ansia
La mia sembianza scansa,
baci da labbra a guancia,
audaci mani che dal sottopancia ai genitali diventano schiaffi in faccia!
È la pazzia che scalza,
l'umano teme il cambiamento quotidiano,infatti ama l'Ansa,ama la falsa convinzione che ci sono giustizieri come in Kansas,
come nei film di Castle,come nei film da Bafta,
disse Picasso: non giudicare cio che non conosci,comprendilo e basta!



Lo sapevi che praticamente in tutto il mondo i governi fluorizzano le acque?
E che il fluoro fa dei danni osceni? E che non contrasta in alcun modo le carie? E che i nazisti lo mettevano nell'acqua per istupidire la gente? 

Fluoruro sì, fluoruro no -  1/12/2010
Il 26 ottobre 2010 l’Italia ha recepito una nuova legge europea che impone ai produttori di dentifrici al fluoro di dichiarare in etichetta, se il contenuto è tra 0,1 e 0,15%: “Bambini fino a 6 anni: utilizzare una piccola quantità di dentifricio sotto la supervisione di un adulto per ridurre al minimo l’ingerimento. In caso di assunzione di fluoruro da altre fonti consultare il dentista o il medico.” (L. 267/18 che recepisce la Direttiva 2009/129/CEE).

Negli Stati Uniti si usa invece da anni addizionare l’acqua potabile degli acquedotti con fluoruro. Sempre più città e stati stanno rendendo questa aggiunta obbligatoria per legge. Perché?
Il Centro governativo per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC), ha proclamato la fluorurizzazione dell’acqua pubblica uno dei dieci grandi successi nella salute pubblica del ventesimo secolo.
I sostenitori del fluoruro asseriscono che aggiungere questo composto all’acqua previene il deterioramento dei denti, fa bene a bambini e adulti, è una pratica sicura ed efficace.
Qualcuno però pensa che non sia così salutare assumere ogni giorno della propria vita fluoruro, sia ingerendolo quando si beve sia assorbendolo tramite la pelle durante la doccia o vestendo capi lavati con acqua con fluoruro. Ma esistono prove in grado di demolire decenni di propaganda pro-fluoruro ?
L’Associazione Americana dei Medici (AMA) dichiara: “La AMA riconosce gli importanti benefici pubblici dell’acqua potabile adeguatamente fluorurizzata, e incoraggia i propri soci medici e le società mediche a lavorare con i dipartimenti sanitari locali e statali, gli studi dentistici e i cittadini, per assicurare un’ottimale fluorurizzazione dell’acqua potabile.”
Se l’Associazione dei medici statunitensi emette dichiarazioni tanto sicure, certamente ci saranno studi scientifici a sostegno della loro posizione, che garantiscono la totale sicurezza di tale pratica.
O no ?
L'informazione negata
Nel silenzio mediatico che caratterizza questo genere di eventi, ... sono stati di recente pubblicati due importanti libri in merito.
Il primo, uscito nel 2006, è un rapporto redatto dal Consiglio Nazionale per le Ricerche (NRC) statunitense, il primo in 65 anni di storia della fluorurizzazione dell’acqua pubblica. Si tratta di una revisione scientifica degli standard finora utilizzati per stabilire le concentrazioni di fluoruro accettabili. 

Il secondo, “The Case Against Fluoride”, edito nel 2010, è una ricerca di tre medici, che passa in rassegna tutta la letteratura scientifica disponibile sul fluoruro.
Entrambe queste opere portano alla luce decine e decine di studi scientifici che dimostrano la pericolosità del fluoruro, in particolare per quanto riguarda: fluorosi dentale, fluorosi dello scheletro, fratture.
 
Il rapporto del 2006 dell’NRC conclude che gli standard usati (di 4 e di 2 mg/L) sono “non protettivi per la salute pubblica”.
Indica inoltre che le persone che vivono in zone dove l’acqua è fluorurizzata assumono giornalmente una quantità di fluoruro molto maggiore di quella considerata sicura (0,06 mg/Kg al giorno. 

“The Case Against Fluoride” elenca moltissimi altri studi, non disponibili nel 2006, passando in rassegna tutti i danni del fluoruro sulla salute: danni al cervello, al sistema endocrino (in particolare alla tiroide: negli USA il secondo farmaco più prescritto è la levoxitina, per regolare le funzioni della tiroide), i reni, le ossa (indebolimento dello scheletro, osteoartriti, tumori delle ossa anche nei giovani)


preso da Qui


4 commenti:

  1. bravo, bravo
    metti in cantiere anche qualcosa sulle scie chimiche che mi affascinano da sempre

    RispondiElimina
  2. Che figata Billie quando passi da un argomento a un altro così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che figata lady quando continui a farmi complimenti, stai cercando di sedurmi?

      Questi dove passo da un argomento all'altro sono i miei "collage di pensieri"! Ne ho fatti altri, sai? Li ho tutti in camera, vuoi salire a vederli?? Aaaaaaaaah!XD

      Elimina
  3. Ma c'è tua madre tesoro!

    RispondiElimina