venerdì 11 settembre 2015

Non riesco a vedere in un modo diverso!

Quindi nessuno sa chi sia Sylvia Plath ma tutti conoscono Heater Brooke
Tra dieci anni j ax sarà il nuovo Vasco Rossi e noi dovremmo cazzo rimpiangere Vasco
-“Te lo ricordi? Eeeeh già, io sono ancora qua! Cazzo che rocker, birre, droga, quello si che sapeva cantare”
I cantanti dovrebbero, per legge, poter fare al massimo 7 dischi nella vita. Poi ovviamente si potrebbero fare delle deroghe per i pochi meritevoli.
Seriamente, perché i vari antonacci vasco masini jovanotti e chi più ne ha bla bla bla non la smettono?
Secondo te i poveri cristi che vanno al concerto di Biagio vogliono sentire il nuovo disco? Loro vogliono ascoltare Mi fai stare bene e quella roba lì degli anni 90. Persino loro son lì che bestemmiano quando il biagio sciorina i pezzi dell’album nuovo.
E Vasco? La gente va a sentire Vasco perché attende con spasmodica frenesia le nuove sette tracce del duemila e quindici? O vogliono sentire Alba chiara cantata da 50mila persone? E Vado al massimo e colpa d’alfredo e quei pezzi lì?
Perché tutti sti vecchi devono continuare a fare dischi di merda così quando moriranno ce li ricorderemo come dei vecchi di merda? Perché dopo il loro “giovane holden” non se ne stanno in silenzio a farsi ammirare?
Perché devo ascoltare i Marta su youtube? Perché per radio c’è sempre la Pausini e mai i Cani? Perché non passano vasco brondi? Non che io voglia ascoltare le Luci, cambierei stazione. Ma sarebbe qualcosa di nuovo, almeno. Sarebbe un segno.
Adesso potrei aprire un lunghissimo paragrafo sulla musica pop-commerciale e sul perché è diventata così orrenda ma non mi va d’irritarti ulteriormente.

Chi non si sorprende è chi non riesce a sorprendermi più. 




Ps: Battiato m'inquieta con sta voce e tutti sti cazzo di effetti.

6 commenti:

  1. chi è Heater Brooke?
    l'ho cercata su google, ma resta la domanda.

    per la musica, prova musical box su radio 2.
    la fanno la sera, è un appuntamento fisso da un po', per me...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. heater brooke è la pompinara più famosa del mondo perchè si schiaffa in gola violentemente e ripetutamente trenta centimetri di cazzo senza fare una piega.
      La conoscono tutti i maschi del mondo che hanno meno di 40 anni.

      Di solito la sera non ascolto la radio ma se dovesse capitarmi cercherò di ricordarmelo, grazie.

      Elimina

    2. Un'atleta, insomma, come ce ne sono tante.

      E, quindi, resta nuovamente la domanda.

      Nessun dubbio, invece, su chi sia Sylvia Plath.

      Nel senso che è quantomeno difficile non sapere chi sia e perchè effettivamente è qualcuno.

      ;-)

      Elimina
  2. Ma come chi è Heather Brooke!?!?
    Poi, certo, si deve conoscere anche la Plath!

    Detto questo, il discorso ha gran senso, ma credo che la risposta stia nel fatto che farsi adorare in silenzio sia molto meno godurioso che farsi adorare da masse negli stadi.
    Vanità, che droga! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma io non dico che i vaschirozzi debbano starsene in silenzio, devono continuare a girare l'italia cantando le loro hit, senza produrre nuovi disgustosi aborti di dischi di merda.
      Eccheccazzo!

      Elimina
  3. Quando ero piccola mia madre ascoltava Alba chiara, Sally, La strega e mi piacevano. Poi negli ultimi 15 anni ci siamo tutte molto vergognate per lui. Quel poco che ho sentito di Brondi mi ha fatto cagare, i Marta sui tubi li ho visti un paio di anni fa e non mi sono piaciuti neanche loro. Di Masini invece ho letto un'intervista recente mi pare su Rolling stone e pareva un ottimo musicista molto onesto intellettualmente, ma eviterei di andarmelo a riascoltare.

    RispondiElimina