giovedì 17 settembre 2015

Del job act io non so niente. Cit.

Adesso te la ascolti tutta.






Fatto? Bene. Hai visto come ride beato? Hai visto che felice? Io appena l'ho sentita ho pensato "i miei pollici nelle orbite di Razzi. Fanculo la galera, ci andrò volentieri. Servirà d'esempio".
Oggi me la rido.
'Sto qua è senatore della repubblica italiana, butei.
'Sto qua ha dichiarato "se Berlusconi mi dicesse di buttarmi da un ponte lo farei."
è fedele? No, è che non ha nemmeno un cervello suo.
Razzi non capisce le cose. Razzi non sa le cose.
Pensano gli altri per lui.
Un pò come pensano per voi.
Si, parlo anche con te.
Tu non sei diverso.
Hai la soluzione?? Non mi pare tu abbia una cazzo di soluzione, quindi fai parte del problema.
Lo rieleggerete. Cazzo, lo rieleggerete e prenderà una marea di voti.
Gesù.
Dai, su , dimmi la tua.

3 commenti:

  1. se non altro ha un cognome che ricorda la mia attività principale...

    RispondiElimina
  2. ciao magne!
    Hai letto che ho iniziato ad apprezzare uno dei tuoi idoli, il vecchio Freak? Io arrivo sempre dopo, ma arrivo.
    "Sogghigno isterico citando Majakovskij, sobbalzo di nervi contorti, tramortisco sinapsi che urlano in ginocchio."
    RIP

    RispondiElimina
  3. Bill Lee se vai a piantargli i pollici negli occhi io trovo un modo per farti sparire. Informati sui tempi della prescrizione, però.

    RispondiElimina