mercoledì 15 luglio 2015

Cose non interessanti che penso #468

Caro Blog, oggi ti chiamerò Don Sangria.
Ciao Don Sangria, sto bene, sono felice, la fitta nebbia di dubbi e incertezze che fin dalla prima adolescenza ha sempre avvolto la mia vita, in questi giorni sembra diradarsi.
Ascoltare Lazaretto di Jack White mi fa pensare al flauto di vertebre di Majakovskij.
Il fatto che una canzone rock mi faccia pensare ad un poeta russo morto cento anni fa mi rende ancora più felice.

Ieri ho visto il programma di un festival punk, lo SPAKEMOTUTO,  te ne riporto una parte:
 
Sab 1 agosto
TEMPORAL SLUTS (punk’n’roll heroes) Como
KING MASTINO (rock’n’roll sailors) La Spezia
Dj set Barbarella
Gioco: Buling Umano Anal edition
risotto alla S.Francesco, pollo bum bum, panino obluda, omicidio di verdure, patate fritte all’abbraccio, panino le facce di Fellini, fagiuoli digestivi, gran grigliata di Pomposa, Campeggio in alta quota con docce all’alba, aurore boreali garantite, Dan Peterson Long Island protagonist, TAN 0%, TAEG 0%

Ho un sacco di voglia di andarci e provo un'immensa curiosità per il "buling umano anal edition" e il "dan peterson long isalnd protagonist" di qualunque cosa si tratti.

Sto leggendo Pesca alla trota in America, non mi fa impazzire, però è molto strano.
Letto la Variante di Luneburg di Maurensig. Interessante.

Non riesco più a guardare film, non ne ho mai voglia.

Panzerotti e kebab stanno preoccupantemente e prepotentemente entrando nella mia dieta settimanale.

L'alcool c'è sempre stato ma almeno ultimamente è di qualità.

La musica è vita.



Cause my head is filled with music!
In my heart there's always a song!!

2 commenti: