domenica 27 ottobre 2013

figa a gratis.


E’ dopo aver scritto un post su Bob Kaufman che ha totalizzato tipo 5 visualizzazioni e zero commenti che ti rendi conto che non puoi essere soddisfatto delle conversazioni che fai normalmente con la gente per passare il tempo.
Tu voi solo parlare di Bob Kaufman, anche solo per 10 minuti. Dire a qualcuno che ti piace, e dirgli che è ingiusto che non l’abbiano mai tradotto in italiano. ma a nessuno frega un cazzo di Bob Kaufman, ovviamente.
-E dei Blind Melon?
-No, a nessuno frega un cazzo neanche dei blind melon.
- Ah. Ho visto elephant man.
- Parla di un super eroe mezzo elefante?
- no.
- non voglio vederlo.
- Parla di un uomo deforme che fa il freak in un..
- non voglio vederlo.
- è in bianco e nero.
- voglio vedere pain & gain. E’ una storia vera.
- E’ una storia vera traformata in un film commedia con the rock e mille esplosioni. Un’americanata.
- Stasera lo scarico da torrent.
- ok. Buon per te. Di cosa vuoi parlare?
- macchine. Audi e Bmw.
- Altro?
- mmm. mmm. no.
- ok vado a casa a drogarmi e a scrivere un post su un’uomo con le orecchie da coniglio.

mercoledì 23 ottobre 2013

A volte la gente fa scelte sbagliate


Dannazione sono sconcertato.
Ho preso in mano sta raccolta di poesie che avevo letto anni fa: na roba tipo beat generation anthology by Lawrence Ferlinghetti; e dentro ci ho letto un disastro di poesie interessanti.
A parte che non è solo una raccolta beat americana, perchè Ferlinghetti ci ha voluto cazzare dentro anche altri poeti di quegli anni, quindi ho letto qualcosa di Pasolini e di Neruda e poi c’erano dei poeti francesi, dei russi ed Evtusenko che mi ha preso bene.
Ma, tornando agli americani, oltre a un fracco di cose di Kerouac e Corso e Ginsberg e Ferlinghetti stesso, ho riletto il Blues dell’acqua pesante di Bob Kaufman e l’ho adorato.
Ho quindi deciso di documentarmi sul Kaufman per scoprire di più sulla sua vita e sulle sue opere per poter poi comprare qualche suo scritto o raccolta di scritti.
Vien fuori che Kaufman è nato nel 25, ha conosciuto Burroughs e Ginsberg, è stato un appassionato di jazz ed un buon musicista, oltre che un poeta. Recitava le sue poesie nei bar su un sottofondo jazz e la maggior parte delle sue esecuzioni non sono mai state trascritte.
Si dice che lui fosse uno dei più forti, a recitare le poesie sul jazz. Che poi, tutte le poesie di coloro che hanno dato vita alla beat generation si basavano sul jazz, sul be-bop. Ma Bob Kaufman oltre ad essere un poeta, come ho già detto era anche un musicista, nero per di più. Immagino quindi avesse un gran senso del ritmo.
Oltre agli stati uniti Kaufman ha ottenuto un grande successo anche in Francia dove si è guadagnato il soprannome di Rimbaud nero.

Ottimo, direte voi.
Ottimo, ho pensato io.
Guardo la bibliografia.
Occhi sbarrati.
Nodo alla stomaco.
Panico.
Nessuna delle opere di Kaufman è stata tradotta in italiano. Solo due o tre poesie, inserite in qualche raccolta, sono state tradotte nella nostra lingua.
Ma scherziamo? Porco dio perchè nessuno si è mai preso la briga di tradurre Kaufman quando, tanto per dirne una, sono stati tradotti tutti i fottuti libri di Burroughs, alcuni dei quali sono veramente merda illeggibile.
Fernanda Pivano dove cazzo eri? Perchè tutti gli altri si, e non Kaufman?
Cazzo sono riuscito a trovare Mindfield che sarebbe la raccolta di tutte le principali opere di gregory Corso che, detto tra noi, a parte la famosa Bomba non ha scritto nient’altro di decente. Almeno a mio modesto parere.
E cazzo, di Kaufman non c’è niente?
Vabbè che lui stesso, prima di morire, ha detto che voleva essere dimenticato da tutti ma non è una scusante. Almeno prima che morisse qualcuno avrebbe dovuto tradurre qualcosa!!!!
Ora ho uno scopo nella vita.
Comprerò una raccolta del vecchio Bob in inglese e la tradurrò per me stesso.
Intanto vi lascio la Benedizione che, oltre al Blues dell’acqua pesante, è l’unica sua poesia in italiano che sono riuscito a trovare.

Bob Kaufman, BENEDIZIONE
Mosè di un bruno pallido scese alla terra d’Egitto
Per far passare il popolo di qualcuno.
Tenetelo fuori dalla Florida, là non c’è ONU:
Il povero governatore è tutto solo,
Con seicentomila analfabeti.
America, ti perdono… perdono il fatto
Che inchiodi Gesù nero su una croce importata
Ogni sei settimane a Dawson, Georgia.
America, ti perdono… perdono il fatto
Che mangi bambini neri, so la tua fame.
America, ti perdono… perdono il fatto
Che bruci bambini giapponesi per difesa –
Capisco quanto sia necessario.
Il tuo antenato aveva la testa piena di bei pensieri.
I suoi discendenti sono esperti in proprietà immobiliari.
I tuoi generali hanno visioni fungiformi.
Il tuo popolo ha ogni giorno più
Macchine, televisioni, malattie, sogni di morte.
Viva
Saresti stata magnifica.



Nella stessa raccolta in cui ho letto il Blues dell’acqua pesante c’era un’altra poesia magnifica: “perchè scelgo dei neri per amanti” di una che si firma “la loca”. De La Loca hanno pubblicato una raccolta che si chiama “Adventure in the island of adolescence” che ovviamente non è mai stata tradotta in italiano.

sabato 19 ottobre 2013

stuff

I nofx mi piacciono perchè hanno un grande contrasto. Come quei piatti di masterchef che son dolci e piccanti. Come quei piatti di masterchef che sono salati e amari. Veramente non mi sovviene alcun altro esempio decente.
La loro musica è punk, è semplice banale e ripetitiva. Poi con gli anni per fortuna sono migliorati come musicisti ma nei loro primi album la maggior parte delle canzoni si somigliano talmente tanto che se metti la batteria di una col giro di basso di un’altra non se ne accorge nessuno, nemmeno i nofx stessi.
I testi invece sono intelligenti. E avere della musica molto stupida con dei testi molto intelligenti li rende eccezionali.

 THE IDIOTS ARE TaKING OVER
It's not the right time to be sober
Now the idiots have taken over
Spreading like a social cancer, is there an answer?

Mensa membership conceding
Tell me why and how are all the stupid people breeding
Watson, it's really elementary
The industrial revolution
Has flipped the bitch on evolution
The benevolent and wise are being thwarted, ostracized, what a bummer
The world keeps getting dumber
Insensitivity is standard and faith is being fancied over reason

Darwin's rollin over in his coffin
The fittest are surviving much less often
Now everything seems to be reversing, and it's worsening
Someone flopped a steamer in the gene pool
Now angry mob mentality's no longer the exception, it's the rule
And im startin to feel a lot like charlton heston
Stranded on a primate planet
Apes and orangutans that ran it to the ground
With generals and the armies that obeyed them
Followers following fables
Philosophies that enable them to rule without regard

There's no point for democracy when ignorance is celebrated
Political scientists get the same one vote as some Arkansas inbred
Majority rule, don't work in mental institutions
Sometimes the smallest softest voice carries the grand biggest solutions

What are we left with?
A nation of god-fearing pregnant nationalists
Who feel it's their duty to populate the homeland
Pass on traditions
How to get ahead religions
And prosperity via simpleton culture


Traduzione press’ap’poco giusta scritta da me per I monoglotti:
Non è il momento giusto per rimanere sobri
Ora gli idioti hanno avuto la meglio
Si diffondono come un cancro sociale, c’è una risposta?

Membri del Mensa
Spiegatemi come e perchè tutti gli stupidi continuano a riprodursi
E’ elementare, watson
La rivoluzione industriale
Ha flippato la troia dell’evoluzione
Così ora i benevolenti e i saggi vengono ostacolati
E il mondo è sempre più coglione
E l’insensibilità è diventata la norma e la speranza ha superato la ragione
Darwin si sta rotolando nella sua bara
Ora non è più il più forte a sopravvivere
E tutto si sta rovesciando e sta  peggiorando
Qualcuno ha fatto qualcosa che non so tradurre nella piscina dei geni e in pratica
Inizio a sentirmi come Charlton Heston su un pianeta di primati
Con scimmie e oranghi che corrono al suolo
Con generali ed eserciti che obbediscono a loro
Inseguitori che inseguono favole
Filosofi incapaci di valutare

La democrazia non ha senso quando l’ignoranza viene celebrata
Gli scienziati che si mettono in politica prendono gli stessi voti di qualche ritardato.
Regola della maggioranza, non lavorare in istituti psichiatrici
A volte la voce più piccola e soffice porta la soluzione più grossa

CHE COSA CI RESTA?
UNA NAZIONE DI NAZIONALISTI GRAVIDI TIMORATI DI DIO
CHE SENTONO CHE è LORO DOVERE POPOLARE LA LORO TERRA
TRAMANDARE LE TRADIZIONI
PER PORTARE AVANTI LA RELIGIONE
E LA PROSPERITà CON UNA CULTURA DA SEMPLICIOTTI

GLI IDIOTI HANNO AVUTO LA MEGLIO!!!!!!!

martedì 15 ottobre 2013

Elephant man + blind melon = happiness

Oggi sto bene.
Perchè ieri ho visto the elephant man in tv. E mi ha fatto star meglio.
Lui era felice anche se era un uomo elefante.
Quindi sarò felice anch’io perchè non sono un uomo elefante.

I remember we used to sit out back and drinking till the morning light
Always bummin’ smokes and talking trash about the pleasure we had.
We used to drop some pills and singing till we lose our voice
Chasing our dreams and try to put them in a bag and save it for another day
Oh I feel these memories are real
Time you can’t steal for the love that I have for my friends

Da For my friends dei Blind Melon.

Son forti, I Blind melon.
Ho un loro disco del 2006 e suona come un disco degli anni 70.
Son forti anche le loro prime cose.
Primi anni 90. Avevano un altro cantante che poi si è suicidato.
Vabbè erano un pò funky un pò blues un pò rock.
Son forti.