domenica 6 gennaio 2013

Cose

Mia morosa vuole andare qualche giorno ad Amsterdam.
E vuole mettere un paio di canne di white weedle in un preservativo ed infilarselo nella vagina per dimostrarmi che riuscirà a portare giù della droga da amterdam, in aereo, senza essere arrestata.
Le ho detto: “è una pessima idea, non credo verrò ad Amserdam con te”.
Lei ha risposto:” fanculo allora ci vado con una mia amica così ci saranno due vagine piene di ganja”.

Oggi mentre guidavo mi sono fatto un viaggio come JD di Srubs. Mi sono visto vecchio, sui 50, non che i 50enni siano vecchi, è che io sono più giovane, comunque ero sui 50, con una pancia gigante, pelato, ero in un giardino pieno di gente per festeggiare il mio compleanno e mio figlio stava suonando con la sua band su un piccolo palco. Mio figlio suonava la chitarra. Stavano facendo Search and Destroy di Iggy and the stooges.
E questo mi ha fatto pensare che iggy pop è un personaggio assurdo, suona ancora dal vivo a 70 anni e si lancia ancora dal palco sulla folla, ha fatto mille cd ma a parte the passenger che ha rotto i coglioni non c’è nessun altra sua canzone che è diventata un classico.
Anche perchè io l’ho ascoltato un pò e tanta roba fa veramente cagare.
Ma search and destroy spacca. E’ grande. È una canzone da preserata, da shot, da spaccare il mondo.

Odio la gente che quando ti deve raccontare una cosa che gli è successa in banca alle tre e mezza del pomeriggio inizia raccontandoti cos’ha fatto per pranzo.
Queste persone sono il motivo per cui non chiedo mai niente a nessuno.

Invece mi piace la gente che parla velocemente. Io parlo velocemente.
Uno che parla velocemente può dirti più cose di uno lento.  Nello stesso tempo, ovviamente.
Ma, e questa è la cosa importante, uno che parla veloce, quando ti parla di qualcosa di cui a te non frega un cazzo finisce molto in fretta.

Quelli che dicono <mamma mia, parli così veloce che faccio fatica a starti dietro> hanno un ritardo mentale.

Quindi
Per capire se la persona che hai appena incontrato può essere interessante oppure è solo un idiota di merda, invece di mandare un messaggio a jamba, inizia a parlargli velocemente. Se lui/lei ti dirà qualcosa tipo “wow quanto parli veloce” o “Parli straveloce, mi piace come parli” o ancora, più probabilmente, continuerà la conversazione senza dire nulla, saprai di essere di fronte a una persona normale.
Se ti dice “cazzo quanto parli veloce, non ti sto dietro” sputagli in faccia e dagli una sberla.

I rastafariani credono che dio sia l’imperatore dell’Etiopia degli anni 50.
Si, non ha senso.
L’ho visto in un documentario. Mille rasta strafatti che aspettano sto tizio etiope che arriva in visita in jamaica. Bob Marley ci ha pure scritto una canzone.
Si, anche Bob Marley credeva che questo tizio fosse la reincarnazione di gesù.

Anche a te ora bob marley sembra un pò meno fico? A me si. Infatti  l’ho scritto con le iiziali minuscole. Che tocco di classe.


Il paziente inglese!
E‘ un film. L’ho visto.
Ha vinto 9 oscar.
Dura  2 ore e mezza.
Mi ha fatto veramente incazzare.
 I film dovrebbero, per legge, durare al massino 120 minuti.
Mi batterò per creare una legge sul cinema.
Che nella sua totale insensata inutilità sarebbe comunque la legge più utile approvata negli ultimi anni.



Ora una canzone che non c'entra niente.



Little Walter - My Babe

7 commenti:

  1. noi quelli che parlano li spariamo in bocca
    ma chi te l'ha detto che i 50enni hanno una panzona e sono pelati? Ce ne son certi che vanno ancora in giro coi pantaloni corti

    RispondiElimina
  2. si, quelli in carta che lavorano in banca e fanno jogging e nuoto magari non hanno la panza, ma i 50enni veri dovrebbero avercela.
    già.

    RispondiElimina
  3. siamo totalmente d'accordo sulla gente che parla velocemente. e anche l'idea di vagine piene di ganja non mi è dispiaciuta.

    RispondiElimina
  4. Proprio ieri mentre ero nel letto e tentavo di dormire ho pensato che la mia ragazza potrebbe nascondersi l'erba nella vagina. Abbastanza incredibile.

    Ci sarebbe lust for life e anche quella è una canzone che ti apre la serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lust for life è tutta uguale.
      orrenda.

      Elimina
  5. Ci vado io con la tua ragazza e la sua amica, cristo, sono due geni.

    RispondiElimina
  6. anch'io mi son fatto un viaggio come JD. mi son visto la tua ragazza e la sua amica in un film di Salvadores e la sua amica diceva: siamo le uniche stronze che si fanno beccare mentre portano la ganja ad Amsterdam.

    RispondiElimina