giovedì 22 novembre 2012

Piccole cose belle della vita


Io il 90% delle volte che vado a pisciare piscio da seduto.
Piscio da seduto per svariati motivi.

1)      Sono una persona pigra e seduto sto molto più comodo che in piedi.

2)      Se piscio seduto posso rilassarmi maggiormente perchè non devo regolare la potenza del getto e la mira per non schizzare fuori. Da seduti è praticamente impossibile pisciare fuori.Però una volta, ero piccolo, avrò avuto 8 anni, mi sono svegliato col cazzo barzotto e, ancora mezzo addormentato sono andato a pisciare. Mi sono seduto ed ho aperto il rubinetto. Poi ho sentito le gambe calde e bagnate e mi sono accorto che, per colpa della mia semi erezione stavo pisciando dritto avanti a me, in mezzo tra il water e la tavoletta. Mi sono pisciato sul pigiama. Schifo.

3)      Quando sono seduto sul cesso, se ne ho voglia, posso prendere un pezzo di carta igienica e strofinarlo con un misto di impegno e delicatezza tutto intorno al buco del culo. Ah what a wonderful sensation.

4)      Il motivo vero è che 6 o 7 anni fa ero ad una festa. Ho sboccato mentre un mio amico si è quasi rotto un braccio cadendo rovinosamente su una tavola da surf che faceva da bancone bar. Non contento, dopo la festa mi sono recato a casa di un tizio amico mio. Siamo rimasti sul divano a fumare canne dall’una e mezza alle 4. In quelle ore mi pare di non essermi mai nemmeno mosso. Ero una pianta. Una pianta immobile piantata sul divano. Alle 4 mi alzo per andare a pisciare. Arrivo in bagno, tiro fuori il cazzo, alzo la tavoletta, faccio partire il getto e, in quel momento, inizio a vedere sfocato e poi tutto è diventato prima nebbioso poi completamente bianco. Apro gli occhi stordito e mi rendo conto che sono svenuto praticamente “nel” cesso. Avrei detto sul cesso, ma nel rende meglio. Tra l’altro avevo una mano quasi dentro l’acqua. Non riuscivo a rialzarmi così ho chiamato il mio amico mentre notavo, con intenso stupore, che non mi ero pisciato addosso. Ero anche riuscito  a mettere via l’uccello e riabbottonarmi i pantaloni. Probabilmente sono svenuto mentre avevo le mani impegnate sui jeans infatti devo essere andato di faccia dentro al water in quanto avevo del sangue che usciva da vicino al piercing sul sopracciglio e un taglio aperto sul mento.
Il mio amico, strafatto, apre la porta e resta qualche secondo a guardarmi imbambolato, poi dice: “ma sei caduto o ti sei messo tu così?”. Alzo la testa in modo che possa vedere il sangue e gli dico”secondo te?”. Lui va in panico, mi dice che il taglio sul mento è da punti, mi vuole portare all’ospedale. Io lo tranquillizzo gli dico di darmi del disinfettante e di preparare subito un’altra canna.


Da quel giorno piscio praticamente sempre da seduto.
Siccome il taglio sul mento era veramente largo e non si poteva non notarlo ho dovuto spiegare a mia madre come me l’ero procurato.
Invece di dirle che strafatto e ubriaco dopo aver sboccato al centro di una piazza sono svenuto con la faccia dentro un water, ho detto che ho sbagliato un gradino salendo le scale in fretta.
Credo ci abbia creduto.


10 commenti:

  1. Anche perché se gli dicevi che ti eri tagliato il mento mentre pisciavi sfido che ti avrebbe creduto.

    RispondiElimina
  2. pisciare seduti è fondamentale per noi maschioni nel sano rapporto di coppia
    Angh'io da ragazzo lo praticavo, fin quando col tempo e col rilassamento dei muscoli, comparve lo stimolo alla scorreggietta, molto imbarazzante direi, per cui tornai a pisciare da eretto, ma nel lavandino, sempre per salvaguardare il logorante rapporto di coppia

    RispondiElimina
  3. una cosa del genere è capitata anche ad un mio amico: entrando nel bagno è caduto di testa sul bidè e si è procurato una bella cicatrice sulla fronte.
    ovviamente quel mio amico non sono io.

    RispondiElimina
  4. Anche a me è capitata una cosa simile... solo che non sono caduto. mi ha svegliato mia madre alle 5 aprendo la porta del bagno con un : ma che cosa fai?!
    ero inginocchiato sul tappetino, accanto alla tazza, accasciato su me stesso ... non so come ... ho alzato l'espressione più arguta che possedevo (?) e ho risposto: sto pregando verso la Mecca.
    Tra opzione A e B, ha scelto (per fortuna) di non sopprimermi : )

    RispondiElimina
  5. certo che seduto si sta meglio che in piedi, sopratutto se si pesa 12 Kg sopra il mio peso forma...

    RispondiElimina
  6. Ricordo con allegria le pisciate in erezione.
    Il piacere di farlo per la strada era tanto quanto la difficoltà di farlo al cesso. Mirare in basso con la fava ritta è un'impresa ardua e dolorosa per un adolescente.

    Ho un piccolo volantino, metà A4, attaccato sullo specchio del cesso di casa mia, recita: "i veri uomini pisciano seduti".
    In stile Marlboro country.

    Ciao Bill, un ottimo fine settimana a te.

    RispondiElimina
  7. se hai le emorroidi, lo strofinio della carta igienica intorno al buco del culo può provocare spavento più che piacere...

    RispondiElimina