sabato 1 settembre 2012

Ehy buddy, these are the new drugs!

Che due coglioni. Non ce la faccio più a spaccarmi di cannoni quotidianamente. E poi tutti i giorni a bere spritz prima di cena e birre dopo cena. Non si può andare avanti così. Mi annoio veramente tanto. Vorrei cambiare, provare qualcosa di nuovo.

Come voi bastardi ben saprete, in USA è salita ala ribalta una nuova droga chiamata sali da bagno o settimo cielo o altre cose così. Quando ho sentito che tra gli effetti di questa roba c'era la possibilità di trasformarsi in zombie devo dire che mi sono molto eccitato. Poi ho letto che in questi sali da bagno c'è una grossa quantità di mefedrone, una sostanza che ho già assaggiato in passato e che a parte stare da dio, avere la tachicardia, essere pieno di energia e avere una gran voglia di scopare non mi ha dato altri grossi effetti. è dell'Mdma meno forte e che non ti taglia le gambe. Quindi mi son detto “dio can, con sta roba non diventerò mai uno zombie” e poi ho pianto una tristezza infinita.

Poi però ho letto un sacco di articoli che dicono altre cose. questo è il brutto di internet, fratello. Ognuno dice il cazzo che vuole senza sapere un cazzo di niente. Però lo dice come se fosse mario pignatta docente di tuttologia all’università di Marcemiga nel Maine.
Comunque sia altri dottori e scienziati e cazzi vari hanno detto che quelli che dicevano che sta zombie’s drug è fatta col mefedrone sono dei figli di troia ignoranti e che in realtà il principio attivo di questi "sali da bagno" è il metilendiossipirovalerone che si, è roba forte, tipo ecstasy, ma non dovrebbe trasformarti in zombie o in cannibale.
Al massimo ti toglie ogni tipo di inibizione e rende plausibili le tue fantasie più perverse e i tuoi desideri nascosti. In pratica è una droga come tutte le altre.
Quel tizio che ha mangiato via la faccia a un barbone non è uno zombie, è solo un cannibale represso che, costretto dalla società moderna a mangiare roba cotta, non era mai riuscito a tirar fuori la sua vera personalità. Quindi la storia dell’uomo mangia barboni passa direttamente sullo stesso piano di quella del tizio fatto di lsd che credeva di poter volare e si è lanciato dal quarto piano; o quella del tizio che dopo aver fumato salvia divinoreum era in preda alle allucinazioni e vedeva un prato verde mentre stava rompendosi il collo rotolando dalle scale.
O come quello che si è sbronzato come un maiale e ha poi ucciso sua moglie e sua figlia. O la tizia cocainomane che ha ucciso il suo bimbo di tre mesi.
Si possono riassumere tutte queste storie con una sola frase: “voleva farlo da un pò ma non aveva le palle”. A parte quello che ha fumato salvia. Lui non centra niente. E se l’avevi capito vinci un pacchetto di Ms azzurre, che tanto non le fuma nessuno.
La salvia. Cazzo, quando io era un bimbo era legale, e quando sono cresciuto bum bam piufff sparita, è diventata introvabile. Sono rimaste solo mille storie e racconti e aneddotti divertenti a ricordarmi che cazzo di cane non ho preso quella roba e forse non la proverò mai. Ma questa è un’altra storia.
Chi possiede od è in grado di procurarmi della Salvia Divinoreum è pregato di scrivermi a Pech88@hotmail.it e sarà lautamente ricompensato.

Ok. Dov’eravamo? Ah si , allora a sto punto mi son detto che palle, sta roba degli zombie è una droga come le altre. niente di speciale, niente di misterioso come lo Yage che accresceva i poteri telepatici di Burroughs o i Peyote che facevano scrive light my fire a jim morrison.
Vuoi parlarne? Allora parliamone. Light my fire tra i fatti documentati di cui sono a conoscenza, è sicuramente l’uso peggiore che sia mai stato fatto del peyote. E odio l’intro di pianola. E odio quelli che dicono “si chiama tastiera, non pianola”.
 “Porco dio se suona in quel modo ridicolo si chiama pianola, stronzo.”


Beh insomma, stavo bevendo un Torello (shot drink composto da 70%vodka secca, 30%kahlua. sapore ottimo, gradazione buona, l'unico effetto collaterale che ha è che fa aumentare del 250% la tua voglia di accenderti una sigaretta) al bar quando un tizio mi ha aperto gli occhi. ecco una droga che non è una burla. Ecco una droga che fa veramente quello che dicono i butei.

ecco il Krokodil!!!
Allora, praticamente sta roba è codeina che viene sintetizzata attraverso l'uso di sostanza tossiche e un goccio di benzina che non fa mai male. E', per farla breve, l'eroina dei poveri russi. E oltre a sballarti sai cosa ti può fare? starai pensando magari mi vengono delle allucinazioni folli che mi porteranno al suicidio? Beh no.
Magari non mi farà più dormire per dei giorni interi come quella volta che i miei amici mi hanno fatto pippare la speed? decisamente no.
Allora se la prendo divento un cannibaleslashzombie? Magari.
Il krokodil si chiama così perchè proprio come un fottuto coccodrillo ti mangia la cazzo di carne. Tu ti inietti sta merda e la tua pelle inizia a squamarsi e dopo un pò si tira e poi scoppia e letteralmente si apre e stu stai lì sul tuo materasso buttato sul pavimento a fianco a un ratto morto guardando la tua stessa carne viva sfatto come un jamaicano e ti chiedi dove cazzo è finita la pelle del mio braccio?
Ovviamente dicono che l’aspettativa di vita media di un consumatore abiutale di krokodil è 2 anni.
Sapendo ciò, le uniche cose che mi vengono in mente sono:

A: Ma come cazzo fai a continuare a prendere qualcosa che ti mangia la pelle? Non è nicotina che ti fa marcire i polmoni che tanto sono dentro al petto e tu non li puoi vedere quindi continui a fumare lo stesso. O alcool che ti sfascia il fegato ma tanto tu mica lo sai, com’è messo il tuo fegato. Qua si sta esagerando perchè dai, su, il tuo piede è attaccato al ginocchio solo grazie a tibia e perone, intorno ad esse non c’è più carne nè pelle. Non pensi sia ora di smettere?

B: mettiamo anche che sta roba sia un sostanza più forte e molto molto mooolto più assuefacente dell’eroina.  Quindi la tua carne ti marcisce addosso ma tu non riesci a smettere di scaldare quel fottuto cucchiaio. Ucciditi, cazzo! Fallo sul serio, per favore. Puoi morire tra un annetto divorato dalla droga marcito disgustoso nella miseria più pura... oppure  lanciarti ora da quella cazzo di finestra e svegliarti nel paradiso fico dove incontrerai tua nonna Irina che ti amava tanto, 40 vergini marocchine troie, un immenso campo di ganja e un vulcano di birra. Vedi tu.








PS Se hai voglia di vederla, questa è una gamba crocodilata. Io ho quasi vomitato. http://www.youtube.com/watch?v=_Yfd_7jrnMk

6 commenti:

  1. questo è senza ombra di dubbio il mio post preferito del 2012.

    grazie bill.

    RispondiElimina
  2. prego bell'uomo.

    a me non piace molto e ogni volta che vedo quel braccio sto male.

    RispondiElimina
  3. cazzzo se ti capisco
    la salvia divinorum era la mia preferita nelle consulenze astrali o postpartitiche su come inculare il bobbolo
    da quando è sparita mi sento come un sardo in astinenza da porceddu
    Se fai una capatina in messico magari ne porti qualche piantina e poi me ne regali un rametto per farmi la mia talea sul balcone, tanto per farmi beccare dagli sbirri e fare il solito scoop estivo su tutti i giornali

    RispondiElimina
  4. È normale che vedere quelle immagini e quei video non mi faccia granché effetto?
    Comunque leggerti proprio in questo periodo, in cui la mia voglia di droghe is over 9000, non mi ha fatto per niente bene. Maledetto!
    Comunque bel blog, ora mi faccio un altro po' di tuoi post buddy.

    OpheliacRock
    http://opheliacrock.iobloggo.com/

    RispondiElimina
  5. E' la droga più incomprensibile dopo il tabacco.
    Sono per la tua stessa soluzione di suicidio veloce e meno splatter.
    Col cazzo che vedo il video!

    RispondiElimina
  6. http://www.youtube.com/watch?v=nhlFnva6P48

    RispondiElimina